Ragazzo preoccupato con la testa sul divano
Salute e Benessere

Ansia notturna. Rimedi

Il buon sonno è sinonimo di benessere psico-fisico, e le notti trascorse serenamente ne sono la riprova, soprattutto quando al mattino ci si sente nel pieno delle proprie forze, pronti ad affrontare la giornata a venire.

Ma per quanto incantata, la dimensione del sonno presenta a volte disturbi che non andrebbero sottovalutati, almeno nella misura in cui la loro persistenza rischia di compromettere non solo le attività di ogni giorno, ma la qualità della vita più in generale.

È quindi bene monitorare quello che accade durante le proprie notti, in modo da intervenire se necessario, risolvendo i problemi che potrebbero presentarsi.

Tra questi per esempio l’ansia notturna, un fastidio non così raro e dalle molteplici cause, che spesso interessano i ritmi della vita di ciascuno, il lavoro, le relazioni e gli affetti, senza dimenticare nevrosi e patologie varie ed eventuali.

Agitazione, spaesamento quando non vera e propria paura, senso di impotenza e pensieri cupi e ossessivi rientrano tutti tra i tratti caratterizzanti l’ansia notturna, che in estrema sintesi si traduce in insonnia e di quindi in un senso diffuso di spossatezza che si riversa nelle ora diurne.

Ma l’ansia notturna ha per fortuna i suoi rimedi, che vanno da uno stile di vita sano ed equilibrato a una ricerca della propria zona di comfort – tra passatempo, sport e ogni altro tipo di attività che contribuisca alla cura del proprio sé – passando per cure naturali e, se richiesto, per la medicina in senso stretto.

E tra i rimedi all’ansia notturna che noi de La Cicogna Materassi – Bottegone del Materasso ci sentiamo di suggerire, in primis il rivedere i ritmi della propria quotidianità, cercando soprattutto di evitare quella frenesia che sembra essere ormai la cifra della vita in società, quella stessa frenesia che non può che compromettere il ritmo circadiano, ovvero l’alternanza di sonno e veglia, fondamentale per la salute.

Anche le tisane alle erbe, gli olii essenziali e, a sentir gli esperti, i fiori di bach rientrano nel novero dei rimedi all’ansia notturna, i cui effetti benefici verrebbero però invalidati da un’alimentazione sregolata e dall’abuso di alcolici. Chi soffre di ansia notturna dovrebbe poi non eccedere con il caffè e le sigarette.

Pratiche come la meditazione, il training autogeno e il rebirthing rappresentano altri rimedi all’ansia notturna, perché in grado di armonizzare la mente e il corpo.

Sia come sia, se decideste di venire nel nostro negozio di Milano, in Piazzale Biancamano 1, noi de La Cicogna Materassi – Bottegone del Materasso saremmo felici di condividere con voi le nostre conoscenze sull’ansia notturna e i suoi rimedi…

Non siamo un semplice negozio di rivendita materassi e affini, venite a scoprirlo di persona! Noi vi aspettiamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.