Donna con un impacco sulla guancia, a causa del mal di denti
Salute e Benessere

Come dormire con il mal di denti

Passare una notte insonne a causa del mal di denti non è una gran bella prospettiva, anche perché al dolore che con ogni probabilità si presenterà ancora al mattino successivo si aggiungeranno i postumi della nottata in bianco.

Non è così scontato in effetti riuscire a capire come dormire con il mal di denti, e qualche consiglio in proposito noi de La Cicogna Materassi – Bottegone del Materasso pensiamo possa tornare utile, augurandovi però prima di tutto di non imbattervi mai nel mal di denti…

Intanto, se si avverte dolore ancor prima di mettersi a letto, e se si è in procinto di cenare, meglio astenersi da piatti particolarmente caldi, oltre che dal gelato o da bevande fredde, e tantomeno da alimenti acidi, che irriterebbero ulteriormente i denti, soprattutto in presenza di carie e lesioni. L’acido non piace nemmeno alle gengive, figurarsi se infiammate.

Un secondo suggerimento su come dormire con il mal di denti ci porta a dire che in presenza di dolore ha ben poco senso stuzzicare denti o gengive con la lingua: il fastidio aumenterebbe, insieme alla nostra intolleranza e al nervosismo.

È invece indicato eseguire degli sciacqui con un collutorio a base alcolica, o con una soluzione assai semplice, composta da acqua e sale. Gli sciacqui hanno una loro efficacia sia sui denti che sulle gengive, anche se si tratterebbe di un rimedio temporaneo: al persistere del dolore non si può far altro che sentire il medico e recarsi successivamente dal dentista.

E continuando con i nostri consigli su come dormire con il mal di denti, è d’obbligo fare riferimento a un metodo vecchio ma affidabile, quello degli impacchi di ghiaccio da applicare esternamente in corrispondenza della zona del dolore: il gonfiore che spesso si presenta con il mal di denti via via diminuirà e noi avremo un sollievo tale poter prendere sonno.

Se poi si chiedesse ai più qualche dritta su come dormire con il mal di denti, l’indicazione più inflazionata sarebbe quella degli antidolorifici… Mossa tutt’altro che avventata, anche se un eventuale abuso invaliderebbe l’effetto del farmaco, riportandoci al punto di partenza o quasi. E comunque, un consulto con il proprio medico, prima di assumere qualsivoglia farmaco, a meno che in materia non si sia esperti, è sempre la strada più giusta da percorrere.

E quando arriva il fatidico momento in cui ci si stende a letto, ricordarsi di mantenere la testa a un livello più alto del resto del corpo, magari sul cuscino più adatto alle proprie esigenze, a proposito del quale La Cicogna Materassi – Bottegone del Materasso saprebbe come accompagnarvi in un’ipotetica scelta, si tratti di un cuscino, di un materasso o di qualsiasi altro prodotto appartenente al mondo del dormire, che è il nostro ambito di competenza, forti di un’esperienza ormai pluridecennale. In ogni caso, dicevamo, con la testa alla giusta altezza si evita che il sangue vi si accumuli, con la conseguente pressione sui capillari e quindi anche su denti e gengive.

È bene sottolineare che La Cicogna Materassi – Bottegone del Materasso con i suoi suggerimenti su come dormire con il mal di denti di certo non si sostituisce al parere degli specialisti del settore…

Col nostro negozio di Milano, in Piazzale Biancamano 1, siamo più che altro un punto di riferimento per tutto quel che riguarda il mondo incantato del sonno…

A voi non resta da fare altro che venire a trovarci, vi aspettiamo! Siamo certi di lasciarvi un bel ricordo! A presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.