Donna con canottiera sudata
Salute e Benessere

Eccessiva sudorazione notturna

È capitato a tutti, e magari anche più volte, di sudare durante la notte. Vuoi perché ci si è coperti oltre il dovuto, vuoi perché la temperatura della stanza in cui si è dormito era troppo alta, vuoi perché si è fatto fatica a mandar giù la cena abbondante… Insomma, i motivi che causano le sudate notturne sono numerosi.

Niente di preoccupante: la sudorazione è un fenomeno naturale con il quale il nostro corpo abbassa la sua temperatura, e svegliarsi sudati, diciamocelo, non è poi tutto questo problema, tanto che basta fare una doccia per dimenticarsene.

Il discorso cambia quando però ci si trova di fronte a un’eccessiva sudorazione notturna, che potrebbe essere il sintomo di qualche patologia, per la quale è doveroso rivolgersi al proprio medico.

Ma a cosa è dovuta l’eccessiva sudorazione notturna? Le cause possono essere molte, e tra le più diffuse sicuramente il riflusso gastroesofageo, così come le apnee notturne. Senza dimenticare la presenza di qualche infezione, disturbi legati alla tiroide, stati d’ansia, e purtroppo anche alcune forme tumorali.

Al netto di problemi già diagnosticati, uno dei segnali che deve metterci in allerta nei confronti dell’eccessiva sudorazione notturna è la frequenza con la quale si manifesta: come abbiamo visto, infatti, un episodio sporadico, o che comunque si ripeta a distanza di tempo, non è il caso ci porti a formulare cattivi pensieri riguardo alla nostra salute; se mai, a far suonare il campanello di allarme deve essere il riproporsi sistematico dell’eccessiva sudorazione notturna, da affrontare prontamente attraverso uno specialista.

I casi di sudate notturne che invece non rientrano nella categoria dell’eccessiva sudorazione notturna possono essere, per fortuna, facilmente prevenuti, magari osservando qualche piccola accortezza che noi de La Cicogna Materassi – Bottegone del Materasso ci sentiamo di suggerire.

E allora, cosa fare per non sudare di notte?

Intanto, occhio alla cena: si sa che una cattiva digestione, effetto di pasti pantagruelici, porta a sudare… Quindi a cena meglio contenersi, o se non altro non esagerare con pietanze particolarmente pesanti e caloriche. Poi, nelle ore che anticipano il momento in cui ci si mette a letto, sarebbe opportuno cercare di rilassarsi, come meglio si crede, anche leggendo un libro o guardando qualche film dal ritmo non troppo adrenalinico: se ci si infila sotto le coperte con una certa tensione addosso, sarà sia difficile addormentarsi che dormire bene, anzi; si finirà, come spesso accade, con il trascorrere una notte agitata, e svegliarsi sudati potrebbe esserne un effetto. Anche la stanza in cui si dorme ha bisogno delle nostre attenzioni, soprattutto per quel che riguarda l’areazione – al mattino è importante aprire le finestre per il ricambio dell’aria – e la temperatura, individuando quella zona di comfort che non faccia avvertire né caldo né freddo. E ultima, ma non per importanza, sia chiaro, l’accoppiata cuscino e materasso, per la quale vi rimandiamo, se volete, al nostro negozio di Milano, in Piazzale Biancamano 1, dove il personale de La Cicogna Materassi – Bottegone del Materasso saprà guidarvi nella scelta, la più adatta alle vostre esigenze: dormire senza un cuscino e un materasso che non soddisfino in pieno le aspettative non è certo il massimo della vita… La scomodità infatti ci fa girare e rigirare nel letto, quasi fossimo degli indemoniati, e sudare è quanto di più probabile ci possa accadere.

E allora che farete? Verrete a farci visita? Noi vi stiamo già aspettando! Speriamo di avervi presto con noi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.